EuropAfrica: la sfida delle opportunità

Cooperazione significa investimento, imprese, nuove opportunità di crescita, al di fuori dei confini ma con risvolti positivi in Europa. È questa l’idea centrale del progetto EuropAfrica, che ha lo scopo di illustrare un nuovo futuro possibile. Ci vediamo a Bologna, sabato 24 marzo.

È dalla cooperazione internazionale che nascono nuove opportunità di crescita e di impresa, ed è da questo tema che prende vita il workshop territoriale “EuropAfrica”, in programma sabato 24 marzo alle Scuderia Future Food Urban Coolabdi Bologna.

Insieme agli ospiti e ai relatori presenti, di cui trovate l’elenco in fondo all’articolo, cercheremo di sviluppare il tema della cooperazione internazionale intesa come metodo per innescare nuove e stimolanti sinergie tra l’Europa e l’Africa, attraverso un’intensificazione delle relazioni istituzionali, diplomatiche ed economiche. In poche parole, cercheremo di concretizzare un nuovo ed innovativo approccio al tema: pensare alla cooperazione come una condivisione di conoscenze, capace di stimolare gli investimenti e la crescita economica dei paesi coinvolti.
Un workshop aperto e plurale, dedicato in particolare alle realtà del territorio emiliano-romagnolo e in grado di dar voce e rilevanza a molti dei protagonisti che ruotano intorno al mondo della cooperazione, del lavoro e della ricerca, delle associazioni di categoria e delle istituzioni.

L’evento è diviso in tre fasi: nella prima si affronteranno le tematiche legate agli investimenti, illustrando nuovi approcci di relazione tra Europa e Africa; durante la seconda si parlerà soprattutto di impresa e associazionismo, con il racconto di esperienze e progetti esistenti e futuri; la terza infine si concentrerà sulle testimonianze provenienti da altre realtà del settore, al fine di stimolare l’arricchimento del dibattito con ulteriori spunti e punti di vista.

Di seguito il programma esteso dell’iniziativa. Per iscrizioni seguire QUESTO LINK

EuropAfrica

Scuderia Future Food Urban Coolab, Bologna
24 marzo 2018, ore 9:30

Saluti di benvenuto

On. Cécile Kyenge, Europarlamentare Gruppo S&D
Dott. Patrizia Mondin, Direttore Er-Go Agenzia Regionale per il Diritto agli Studi Superiori
Dott. Franco Cima, Senior Consultant EU funding and evaluator in European Project
Dott. Virginio Merola, Sindaco del Comune di Bologna

Il Piano Europeo per gli investimenti esterni: un nuovo approccio alla cooperazione internazionale e il futuro delle relazioni tra Europa e Africa

On. Cécile Kyenge, Europarlamentare Gruppo S&D Commissione Libertà Civili, Giustizia, Affari Interni e Commissione Sviluppo
Direzione Generale DEVCO, Commissione Europea Cooperazione Internazionale e Sviluppo
Dott. Emilio Ciarlo, Agenzia Italiana per la Cooperazione Internazionale
On. Paolo De Castro, Europarlamentare Gruppo S&D Commissione Agricoltura e Sviluppo Rurale
Dott. Marco Lombardo, Assessore del Comune di Bologna per le Relazioni Europee e Internazionali, Cooperazione internazionale, ONG, Lavoro, Attività Produttive, Politiche per il terzo settore, Progetto “Insieme per il lavoro”
Dott. Mario Montanari, Assessorato Agricoltura della Regione Emilia-Romgna, Servizio innovazione, qualità, promozione e internazionalizzazione del sistema agroalimentare.

L’esperienza delle imprese e delle associazioni di categoria nelle relazioni con l’Africa: proposte e spunti per il futuro

Dott. Filippo Bassi, Ricercatore Icarda insignito del premio OLAM 2017 per l’innovazione nella sicurezza alimentare
Dott. Roberta Trovarelli, Legacoop Emilia-Romagna, responsabile progetti internazionali e promozione operativa
Dott. Gianni Tosi, Presidente Confagricoltura Emilia-Romagna

Testimonianza e Open Debate

Dott. Vittorio Goletti e Dott. Francesco Goletti, Agrifood Consulting International
Dott. Andrea Magelli e Dott. Sara Roversi, YouCan Group e Future Food Lab
Dott. Chris Richmond, Mygrants
Saranno presenti all’evento rappresentanti istituzionali di Cgil, Cisl e Uil.